LE COMUNICAZIONI ISTITUZIONALI

La comunicazione come strumento di consapevolezza

PROGETTO PRIMA - RIVISTA SANITA 4.0 - Federsanità

15/06/2020 - Qualità e Sicurezza degli Ospedali - Progetto PRIMA - Il percorso attuativo del Presidio Sanitario Ospedale Cottolengo

Nel 2017, l’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte afferma quale obiettivo di primaria importanza il contenimento del rischio clinico – principio stabilito anche dall’art. 1 della Legge 24 del 8/3/2017 (Legge Gelli) che prevede la sicurezza del paziente come elemento costitutivo del diritto alla salute – ed avvia il progetto PRIMA (Piano Regionale Integrato Monitoraggio e Allertamento). Esso si basa sull’adozione di uno strumento di monitoraggio clinico standardizzato ed integrato, medico-infermieristico, volto al riconoscimento precoce di condizioni cliniche in peggioramento e all’indicazione del comportamento più idoneo da adottare.

Nel 2017 la Direzione Sanitaria del Presidio Ospedale Cottolengo ha stabilito spontaneamente di aderire al progetto regionale PRIMA e di partecipare alla fase sperimentale.

Nel 2018 l’Ospedale Cottolengo recepisce la versione definitiva del progetto PRIMA ed aggiorna la propria procedura aziendale “Track and Trigger” con relativi allegati e scheda SUM. In marzo 2019, dopo aver realizzato incontri formativi sul campo destinati al personale medico ed infermieristico di tutti i reparti di degenza, avvia l’applicazione definitiva del progetto PRIMA e programma successivi audit a distanza di dodici mesi.

 
 

Profilo utente

Dove siamo?

Indirizzo
Via S. Giuseppe Benedetto Cottolengo, 9, 10152 Torino

Telefono

+39 011 529 4111